Unione Europea
Finanziato dal programma IMCAP dell'Unione europea
Le opinioni espresse nel presente sito sono quelle dell'autore che ne assume la responsabilità esclusiva. La Commissione non è responsabile dell'eventuale uso delle informazioni in esso contenute.

Predatori e predati nella Maremma grossetana

Il lupo e altri predatori stanno ripopolando i territori europei come l’Italia, contribuendo a ristabilire gli equilibri naturali. Un cambiamento questo che coinvolge flora, fauna e  allevamenti, dove i pastori si trovano a dover gestire una difficile convivenza tra i predatori e il proprio bestiame.

L’agricoltura dove la terra trema

La lenticchia di Castelluccio è un legume coltivato da sempre sui piani carsici ad un’altezza di circa 1.500 metri e grazie alle condizioni climatiche piuttosto rigide in cui nasce, è l’unico che non ha bisogno di essere trattato per la conservazione.
Mettiti alla prova con il QUIZ sulla PAC