Unione Europea
Cofinanziato dall'Unione europea
Le opinioni espresse appartengono tuttavia al solo o ai soli autori e non riflettono necessariamente le opinioni dell'Unione europea. Né l'Unione europea né l'amministrazione erogatrice possono esserne ritenute responsabili.

Il Progetto

L’agricoltura, la sostenibilità, l’attenzione all’ambiente, la sana alimentazione sono il cuore del progetto che intende sensibilizzare la popolazione adulta e i più giovani sui temi della Politica Agricola Comunitaria.

La politica agricola comune (PAC) è una delle politiche più importanti dell’Unione Europea, dato il legame molto stretto tra agricoltura e società e tra l’Europa e i suoi agricoltori. Anche in Italia è un settore fondamentale per l’economia e rappresenta una fonte importante di occupazione e sviluppo per molte regioni del paese.

L’Unione Europea, attraverso la PAC, definisce le linee guida per il settore agricolo dei paesi membri e fornisce anche finanziamenti ai produttori agricoli per sostenere le attività di investimento, innovazione e sviluppo sostenibile delle imprese agricole. Istituita nel 1957, la PAC è stata riformata diverse volte nel corso degli anni per adeguarsi alle esigenze del settore agricolo e alle sfide dell’ambiente in continua evoluzione.

Tra i suoi obiettivi fondamentali ci sono quelli di sostiene gli agricoltori e nel migliorare la produzione agricola, preservare le aree e i paesaggi naturali, mantenere in vita l’economia rurale e aiutare ad affrontare il cambiamento climatico e la gestione sostenibile delle risorse naturali.

La PAC fornisce sostegno finanziario agli agricoltori attraverso diverse misure, tra cui i pagamenti diretti, gli aiuti per investimenti e la promozione dei prodotti agricoli. Inoltre, la PAC promuove l’adozione di pratiche agricole sostenibili e il finanziamento di progetti di conservazione della biodiversità, oltre che giocare un ruolo importante nella sicurezza alimentare dell’UE.

Il progetto ha più edizioni: nel 2021/2002 con “Agrinet: la rete per la diffusione dei contenuti della Politica Agricola Comunitaria basata sull’innovazione” (GA Nr.101036238) e nel 2022/2023 conAGRINET4EDUCATION. A cross media comunication and didactic project on the new PAC”.

In entrambi i casi si tratta di un progetto televisivo, radiofonico e web sostenuto dalla Commissione Europea, che, attraverso un apposito bando, promuove iniziative di informazione sui temi dell’agricoltura sostenibile.

AgriNet e Agrinet4Education raccolgono storie di imprenditori agricoli virtuosi da tutta Italia mirando a:

ridurre il divario tra italiani ed europei circa i nuovi principi della PAC, fornendo informazioni anche sulle opportunità messe a disposizione dall’Europa;
– raccontare come gli agricoltori più innovativi affrontano le sfide di una agricoltura sempre più tecnologica,
– promuovere un dibattito tra le generazioni più giovani per essere più consapevoli circa uno stile di vita sostenibile.

Il progetto raccoglie anche il materiale prodotto nelle 4 edizioni di “New Farmers: un viaggio tra i nuovi agricoltori“, un format televisivo sempre finanziato dal programma IMCAP dell’Unione Europea (edizioni 2016/2017/2018/2019).

Questo ha permesso di arricchire il sito di pagine multimediali che propongono un ricco patrimonio documentale consultabile liberamente, così strutturato:

58 episodi televisivi, consultabili per temasettore

116 video brevi per il web (di cui 58 di presentazione sintetica della storia di un agricoltore sostenibile e 58 di cucina e sana alimentazione),

36 brevi video sottotitolati in inglese e dedicati alla presentazione sintetica di 36 dei protagonisti delle storie,

12 podcast radiofonici che raccontano la PAC dal punto di vista dei giovani,

un toolkit con 10 schede per insegnanti della scuola primaria da usare in classe e da far usare a casa con testi, giochi e attività ludico-educative

 

L’edizione di Agrinet4eduication 2023 prevede:

UN PROGRAMMA TV (9 puntate in onda su TV2000 e rete nazionale Corallo) che consiste in un format con l’alternanza tra il reportage dai campi e la spiegazione di aspetti più strettamente scientifici orientati alla sostenibilità e legati ai 10 OBIETTIVI della PAC . Per la consulenza tecnico-scientifica ci si avvale della partnership con IUAV Università di Venezia. Le puntate prevedono anche una piccola rubrica per i più piccini curata da Acli Arte e Spettacolo di Rimini   che ha coinvolto un attore nei panni di “PACO, il contadino” che insegna ai bambini, anche con l’ausilio della Lingua Italiana dei Segni a prendere dimestichezza in modo simpatico con i contenuti della PAC.

UN PROGRAMMA RADIO (9 puntate in onda sulla rete di web radio universitarie RadUni e la rete CORALLO) che da voce ai giovani studenti universitari per raccontare esperienze di produzione agricola e di consumo sostenibile sui temi della sostenibilità e di 10 OBIETTIVI della PAC. Per la realizzazione del programma collaborano Radio Icaro e le radio Universitarie del circuito Raduni.

Il toolkit “Semina la PAC” come utile strumento didattico per studenti e insegnanti della scuola primaria sui temi della sostenibilità legati ai 10  OBIETTIVI della PAC.Alla realizzazione del toolikt collaborano il Centro per l’educazione ai media Zaffiria  e Acli Arte e Spettacolo  per la realizzazione di un fumetto tematico.

In generale poi, tutto il contenuto del sito è valido per docenti e studenti anche della scuola secondaria grazie alla ricca raccolta di video e informazioni utili per insegnare ed educare ai temi della sostenibilità, per conoscere in modo semplice e immediato cosa ha da raccontare la nostra terra, come la si più difendere e quali sono i prodotti tipici del nostro paese.

Mettiti alla prova con il QUIZ sulla PAC