In questa scheda ci occupiamo dell’ obiettivo n.° 5 della Politica Agricola Comunitaria: Tutelare l’ambiente”

 L’Unione Europea si è data come obiettivo quello di  favorire lo sviluppo sostenibile e un’efficiente gestione delle risorse naturali come l’acqua, il suolo e l’aria, anche attraverso la riduzione della dipendenza chimica.

Il suolo è una delle risorse naturali più importanti in tutti gli ecosistemi terrestri perché fornisce alle piante nutrienti essenziali, acqua ed ossigeno.
Quando il suolo è in buone condizioni può contribuire a diminuire il rischio di inondazioni.
Un suolo sano può trattenere al suo interno gli agenti inquinanti e purificare l’acqua.

Foto di Aya Okawa su Unsplash

Sapevi che un quarto di tutta la biodiversità della Terra si trova nel suolo?
Il suolo gioca un ruolo importante nell’ecosistema perché:

  • è una sorta di banca dei semi di tutte le piante,
  • regola la composizione della comunità delle piante ed anche dei piccoli animali e degli agenti patogeni,
  • regola l’abbondanza e la diffusione di alcune piante.

Purtroppo i suoli agricoli europei sono in condizioni preoccupanti.

Questi terreni subiscono le conseguenze dell’agricoltura intensiva, dell’inquinamento da agenti chimici e dei cambiamenti metereologici causati dal surriscaldamento globale.

Le pratiche agricole che fanno male

Le coltivazioni intensive fanno diminuire la biodiversità del suolo, contribuiscono alla sua deformazione ed all’impoverimento della materia organica.

L’uso di grandi, pesanti, macchine agricole e le monocolture deformano tantissimo il suolo e l’uso di pesticidi e fertilizzanti chimici lo inquinano.

Tutto ciò porta il suolo a perdere la sua capacità di trattenere acqua e nutrienti e aumenta il rischio di erosione. Quando il suolo non riesce più a trattenere, libera nell’aria tanti agenti inquinanti che vanno ad aumentare l’emissione dei gas serra.

Foto di Renzo D’souza su Unsplash

Cosa possiamo fare noi bambini

  • Non gettiamo rifiuti nei terreni agricoli
  • Contribuiamo a ridurre le emissioni di gas serra andando a scuola in bici o in autobus
  • Compriamo la frutta e la verdura da agricoltura sostenibile
  • Coltiviamo un orto e produciamo le nostre verdure (o una parte).
  • A casa differenziamo i rifiuti ed utilizziamo l’umido per fare il compost.

Foto di Kelly Sikkema su Unsplash

GIOCA!

Uno dei modi per rendere l’agricoltura sostenibile è assicurarsi che il terreno che si coltiva sia in salute. Cosa serve per mantenere in salute un terreno agricolo o un orto?
Clicca sulla bandierina verde per avviare il gioco, poi clicca sulle cose che vuoi aggiungere al terreno del tuo orto virtuale e scopri cosa gli fa bene e cosa no!

Cosa rischiano i suoli agricoli europei?

Se non facciamo qualcosa per tutelare l’ambiente e la salute del suolo i rischi sono tanti.

  • Erosione: la scomparsa accelerata del suolo come conseguenza di tecniche di coltivazione inappropriate o dell’erosione dell’acqua.
  • Declino della materia organica: l’impoverimento del suolo dei suoi elementi organici e dei suoi nutrienti.
  • Perdita di biodiversità: la riduzione della biodiversità nel suolo, con la scomparsa di flora e fauna.
  • Compattamento: deformazione del terreno che diventa più compatto e meno capace di assorbire l’acqua e dare nutrimento alle piante.
  • Contaminazione: il suolo non riesce più a fare da filtro e gli agenti inquinanti finiscono nell’acqua, nella verdura e nella carne.
  • Salinizzazione: aumento dell’accumulo di sale nel terreno.
  • Suolo sigillato: il suolo viene coperto da strati di materiale impermeabile come il cemento e non potrà mai più essere utilizzato per l’agricoltura.
  • Desertificazione: il suolo diventa così povero di nutrienti e materia organica che niente vi può crescere, proprio come nel deserto.

Per combattere tutti questi rischi la comunità europea si sta impegnando molto a costruire delle politiche di protezione del suolo agricolo.

Foto di Ramin Khatibi su Unsplash

Cosa possono fare gli agricoltori europei?

Nelle nuove proposte PAC la gestione sostenibile dei suoli agricoli è diventata importantissima. Con l’aiuto dell’agroecologia sono state sviluppate pratiche obbligatorie ed altre su base volontaria per incentivare un’agricoltura più sostenibile.

 

L’agroecologia è la scienza che studia come sviluppare pratiche agricole più sostenibili senza abbassare la produttività.

Le pratiche agricole sostenibili secondo l’agroecologia sono:

  • rotazione delle colture: nello stesso terreno vengono coltivati diversi tipi di piante in stagioni diverse. In questo modo il terreno resta fertile più a lungo e produce tutto l’anno.
  • copertura del suolo: dopo la raccolta estiva il suolo viene coperto dai residui del raccolto o dello sfalcio oppure con speciali piante invernali per proteggere il terreno dalla perdita di nutrienti e per impedire l’emissione di agenti inquinanti.
  • precision farming (agricoltura di precisione): uso delle tecnologie digitali (come droni e sensori) per monitorare e ottimizzare la produzione agricola.

Foto di Shahan Khan su Unsplash

Cosa fa l’Unione Europea?

Per l’Unione Europea è molto importante che gli agricoltori imparino a lavorare rispettando l’ambiente.
Gli agricoltori che ottengono aiuti economici dai fondi PAC sono tenuti a rispettare delle regole legate all’agricoltura sostenibile che rientrano nel modello “buone condizioni agricole e ambientali” (GAEC).
In questo modo l’Unione Europea è certa di diffondere a sempre più agricoltori le pratiche agricole che rispettano l’ambiente.

La comunità europea si sta impegnando per favorire lo scambio di conoscenze e buone pratiche tra gli agricoltori sia finanziando progetti di aggiornamento sia fornendo un sistema di gestione delle informazioni legato all’agricoltura sostenibile.
Aumentare l’accesso alle conoscenze relative al precision farming e all’agricoltura sostenibile è un altro degli obiettivi PAC di cui si parla  nell’obiettivo PAC 10.

Bibliografia / albi illustrati

SOTTOTERRA Cosa succede sotto i nostri piedi mese per mese di Emmanuelle Houssais  edito da La Margherita
Federico, il verme amico di Sima Özkan e Orhan Ata, Ed Macro Junior
Sotto i tuoi piedi. L’universo che vive sottoterra di Wenjia Tang edito da Gribaudo
La rapa gigante di Aleksej N. Tolstoj edito da Usborne Publishing
Orto in figure, Mauro Bellei, Fatatrac 2012

I CONSIGLIATI DA IDIMED

Il Toolkit europeo per la protezione della natura (mite.gov.it)
carta_integrale.pdf (mite.gov.it)
10 regole per rispettare l’ambiente (inabottle.it)
Ambiente: definizione, criticità, salvaguardia e tutela (ilgiornaledellambiente.it)
9 Cose da fare per salvare l’ambiente (amando.it)
Il Decalogo per l’Ambiente | IPPO Engineering (ippo-engineering.eu)
La necessità di garantire un ambiente sano per un’economia sostenibile e una società equa — Agenzia europea dell’ambiente (europa.eu)
Educazione Ambientale e allo Sviluppo Sostenibile | Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (mite.gov.it)
Campagne ed Iniziative | Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (mite.gov.it)
La tutela dell’ambiente come valore fondamentale (keeptheplanet.org)
Legambiente – È ora!
Non vi è dubbio che la marcata peculiarità del movimento scout e l’aura di esoterismo che da sempre l’accompagna possono far ritenere una forzatura la sua scelta come ‘caso’ in certo senso paradigmatico di educazione ambientale (milano6.org)
A cosa serve l’ambiente agli scout | RETE dei CENTRI SCOUT ITALIANI
Home page — AGESCI
Agenzia regionale per la protezione ambientale – Wikipedia

Il rispetto dell’ambiente spiegato ai bambini: 8 attività e consigli | Save the Children Italia
Il rispetto dell’ambiente spiegato ai bambini – L’Ecopost (lecopost.it)
Come insegnare ai bambini a rispettare l’ambiente – Non sprecare
Educazione Ambientale: Schede Didattiche per la Scuola Primaria | PianetaBambini.it
Educare-Giocando-Kit-Didattico-Agente0011.pdf (cesvi.org)
educazione_ambientale_alla_scuola_primaria.pdf (giuntiscuola.it)

ProgrammainiziativeeducazioneambientaleISPRA_201920_def.pdf (isprambiente.gov.it)

laboratori-bambini-WEB.pdf (asud.net)

WEB_Opuscolo_proposte_educazione_sostenibilita_2021-22.pdf (padovanet.it)

Environmental_education_by_various_activities_ITALY.pdf (edupage.org)

Educazione ambientale: schede didattiche, attività, ricorrenze, storie, poesie – Fantavolando

Microsoft Word – LINEE_GUIDA EES_bozza_07_febbraio_2015 (mite.gov.it)