Unione Europea
Cofinanziato dall'Unione europea
Le opinioni espresse appartengono tuttavia al solo o ai soli autori e non riflettono necessariamente le opinioni dell'Unione europea. Né l'Unione europea né l'amministrazione erogatrice possono esserne ritenute responsabili.

QUIZ

Mettiti alla prova con alcune domande sugli obiettivi della PAC

Perché la direttiva uccelli è importante per la biodiversità?

Quali sono gli ostacoli che impediscono una cooperazione tra agricoltori?

Che cos’è Rete Natura 2000?

Quale di queste affermazioni è corretta rispetto ai produttori primari?

Quali sono i vantaggi della filiera corta?

Complimenti! Hai risposto correttaente a tutte le domande

Purtroppo una o più risposte sono errate!

1. Perché la direttiva uccelli è importante per la biodiversità?
Tua risposta: Perché oltre a fornire informazioni sulle stesse popolazioni di uccelli, offre spunti sulla situazione generale in termine di biodiversità dei terreni agricoli
Tua risposta: Perché ci permette di analizzare le diverse specie di uccelli in base ai terreni
Tua risposta: Perché attraverso l’analisi dei loro escrementi è possibile analizzare il livello di biodiversità
Risposta esatta: Perché oltre a fornire informazioni sulle stesse popolazioni di uccelli, offre spunti sulla situazione generale in termine di biodiversità dei terreni agricoli
2. Quali sono gli ostacoli che impediscono una cooperazione tra agricoltori?
Tua risposta: Mancanza di fiducia e conoscenza insufficiente dei potenziali benefici delle organizzazioni di produttori
Tua risposta: Le pratiche commerciali sleali
Tua risposta: La ricerca e l’innovazione
Risposta esatta: Mancanza di fiducia e conoscenza insufficiente dei potenziali benefici delle organizzazioni di produttori
3. Che cos’è Rete Natura 2000?
Tua risposta: È il più antico atto legislativo dell’UE in materia ambientale
Tua risposta: È una direttiva che fornisce protezione per una serie di piante, animali e habitat considerati di particolare importanza
Tua risposta: È un’area di protezione della natura istituita ai sensi della direttiva Habitat del 1992
Risposta esatta: È un’area di protezione della natura istituita ai sensi della direttiva Habitat del 1992
4. Quale di queste affermazioni è corretta rispetto ai produttori primari?
Tua risposta: Sono in forte calo, perché risulta per loro troppo oneroso adottare misure di tutela della sicurezza alimentare per il consumatore
Tua risposta: Non sono molto favorevoli alla vendita diretta, dunque preferiscono distribuire alimenti attraverso supermercati, ipermercati e discount
Tua risposta: Si stanno espandendo a valle della catena solo in misura limitata e stanno sfruttando in modo insufficiente le opportunità per aumentare il loro potere di mercato
Risposta esatta: Si stanno espandendo a valle della catena solo in misura limitata e stanno sfruttando in modo insufficiente le opportunità per aumentare il loro potere di mercato
5. Quali sono i vantaggi della filiera corta?
Tua risposta: La distribuzione diretta a supermercati, ipermercati e discount
Tua risposta: La vendita diretta può fornire risparmi sui costi per i clienti e rende più facile sapere la provenienza dei prodotti
Tua risposta: Le filiere corte avvicinano il produttore al consumatore finale, ma aumentano i costi per entrambe le parti
Risposta esatta: La vendita diretta può fornire risparmi sui costi per i clienti e rende più facile sapere la provenienza dei prodotti
Mettiti alla prova con il QUIZ sulla PAC